Vlcsnap-443562.png

Alone in the Dark: One doveva essere il remake dell'originale Alone in the Dark, in sviluppo presso Eden Games poco dopo la pubblicazione di Alone in the Dark: Inferno. Il gioco è stato cancellato intorno al 2011.

Caratteristiche[1][2][modifica | modifica sorgente]

Il gioco avrebbe dovuto essere un remake aggiornato del primo Alone in the Dark. Il poco materiale esistente (sviluppato solo per la promozione interna di Atari, quindi ancora primordiale) suggerisce che vi sarebbero state alcune differenze rispetto al titolo originale, gli sviluppatori hanno affermato che nelle loro intenzioni vi era l'idea di cambiare alcuni enigmi e di concentrarsi maggiormente sugli effetti e la gestione della luce. Il remake avrebbe ereditato i modelli di gioco di Alone in the Dark: Inferno, opportunamente modificati, ma il gameplay sarebbe rimasto fedele alla produzione originale, con la sola aggiunta di alcuni quick-time events, comprendendo anche l'avventura nei panni di Emily Hartwood.

Video[modifica | modifica sorgente]

Alone_in_the_Dark_One_(remake)_Teaser_1

Alone in the Dark One (remake) Teaser 1

Alone_in_the_Dark_One_(remake)_Teaser_2

Alone in the Dark One (remake) Teaser 2

Alone_in_the_Dark_1_Remake_(beta)

Alone in the Dark 1 Remake (beta)

Alone_in_the_Dark_One_(Remake)_-_Gameplay

Alone in the Dark One (Remake) - Gameplay

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  1. Guillaume Colomb Portfolio
  2. Intervista privata a Guillaume Colomb
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.