FANDOM


Cookies
Thecoockies!
Nome
Cookies
Data di nascita
Sconosciuta (tra il XVII ed il XVIII secolo)
Luogo di nascita
Cina
Parenti
Sconosciuti
Professione
Pirati
  • Aiuto-cuochi
Altezza
Sconosciuta
Peso
Sconosciuto
Capelli
Marroni
Occhi
Rossi
Segni particolari
Nessuno
Comparse
Doppiaggio Flag of Italy.svg
Nessuno

I Cookies sono due membri dell'equipaggio del Flying Dutchman comparsi in Alone in the Dark 2.

CaratteristicheModifica

Aiuto-cuochi di T.Bone, i Cookies (i cui veri nomi sono sconosciuti) sono due zombie di piccola statura, descritti come avidi d'oro ed esperti del sushi, ciò nonostante il loro ruolo è di aiutare il capocuoco in cucina. Sono molto legati a quest'ultimo, con il quale hanno condiviso diverse scorribande. Sembrano non essere molto svegli, almeno uno di loro non riuscirà a distinguere Edward Carnby da un membro della loro banda quando questi indosserà il costume da Babbo Natale e chiamerà le guardie se questi dovesse toglierselo o provare ad attaccarlo. Si potranno affrontare entrambi solamente nella cucina del Flyind Dutchman, dove combatteranno con due mannaie arrecando 3 punti di danno.

Biografia Modifica

Non si conosce con precisione la biografia dei Cookies, le poche informazioni sono contenute nel documento relativo a T.Bone. Questi conobbe i due a Yen T'ai, in Cina, colpito dalle loro abilità nel preparare il sushi. Avidi d'oro, i Cookies si unirono a T.Bone compiendo diverse scorribande insieme tra le quali il saccheggio della casa da gioco di Mamma Jojo ed una clamorosa evasione dalla galera di Macao. Tutti e tre vengono quindi arruolati da One-Eyed Jack sul Jolly Rogers come cuochi. Nel Natale del 1724 i pirati ingaggiarono una battaglia navale con il Flying Dutchman: quest'ultima riuscì ad affondare la Jolly Rogers ma venne ugualmente sconfitta dalla ciurma. Il capitano Nichols maledì Jack dicendo che solo la sua spada avrebbe potuto uccidere il pirata, questi in risposta lo gettò in pasto agli squali e prese il controllo del Flying Dutchman, sul cui ponte rimase piantata la spada di Nichols. Sulla nave i pirati trovarono Elisabeth Jarret, una strega vudù che intrecciò una relazione con Jack e fece un patto con la sua ciurma assicurando loro l'immortalità sotto forma di zombie: ogni volta che fossero morti i loro corpi sarebbero ricomparsi a bordo del Flying Dutchman. I Cookies, come i loro compagni, firmarono il patto. Nel 1824 la nave venne nascosta presso una grotta in una falesia della California, la ciurma conquistò quelle terre battezzandole Hell's Kitchen e facendone la propria base. Negli anni a seguire i pirati divennero dei banditi della terra ferma che, nell'impossibilità di morire, continuarono a depredare le terre californiane dandosi ad ogni tipo di efferatezza. Nel Dicembre del 1924 rapiscono Grace Saunders, figlia di un ricco produttore cinematografico californiano, per portarla ad Hell's Kitchen dove subiscono due incursioni da parte di estranei: la prima dell'investigatore privato Ted Striker, che viene ucciso nel tentativo, e la seconda del suo allievo Edward Carnby. Per impedirgli di salvare la ragazzina i membri della ciurma si distribuiscono per la magione, uno dei Cookies resta a bordo del Flying Dutchman, mentre l'altro aiuta T.Bone nella cucina di Hell's Kitchen.

Alone in the Dark 2Modifica

Uno dei Cookies cammina tra la cucina ed il primo piano di Hell's Kitchen, aiutando il cuoco T.Bone e scambierà Carnby, vestito da Babbo Natale, per uno degli uomini della banda lasciandolo passare. Il detective quindi sfrutta una particolare statua animata per uccidere l'aiuto cuoco, il quale verrà rispedito sul Flying Dutchman. Grace Saunders li vedrà a bordo mentre pattugliano un corridoio, dopodiché verrà catturata dai due quando questa risalirà attraverso l'ascensore che collega la cucina della villa alla nave. Infine Carnby li affronterà tutti e due dopo averli indotti ad aprire la porta della cucina agitando un sacchetto di monetine, riuscendo a sconfiggerli definitivamente.

Strategia Modifica

Bloggif 5e932adee7a18
  • Il primo incontro con uno dei Cookies avviene al pianterreno di Hell's Kitchen. Non gli si potrà arrecare danno e, se si proverà ad attaccarlo o se non si indosserà il costume da Babbo Natale, questi chiamerà degli zombie gangster di guardia, due dei quali saranno in grado di uccidere l'investigatore con un singolo proiettile. Non è necessario sbarazzarsene poiché l'aiuto cuoco non attaccherà mai Carnby, tuttavia si può sfruttare la loro presenza per disarmare la statua nella stanza. Facendosi inseguire dal suo tridente, il quale uccide con un singolo colpo, si può usare il Cookies come scudo per poter prendere la corona della statua senza problemi.
TwinsisFight
  • Il secondo scontro è nella cucina del Flying Dutchman. I due aiuto cuochi saranno barricati all'interno e bisogna agitare il sacchetto d'oro per indurli ad aprire la porta. A quel punto li si può attaccare e sconfiggere facilmente con la sciabola da pirata poiché la loro bassa statura gli impedirà di colpire finché non saranno estremamente vicini a Carnby.

Curiosità Modifica

-Nelle versioni per PlayStation e Sega uno dei due Cookies avrà l'aspetto di un normale essere umano, con la carnagione chiara invece che verde.

Galleria Modifica

  • Coockies a Hell's Kitchen
  • Coockies a Hell's Kitchen
  • Coockies a Hell's Kitchen
  • Coockies a Hell's Kitchen
  • I Cookies catturano Grace
  • Coockies sul Flying Dutchman
  • Coockies sul Flying Dutchman
  • Coockies sul Flying Dutchman
  • Coockies sul Flying Dutchman
  • Coockies sul Flying Dutchman
Alone in the Dark 2
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.