Alone in the Dark Wiki
Advertisement
Alone in the Dark Wiki

Le statuette Abkanis sono oggetti trovati da Aline Cedrac ed Edward Carnby in Alone in the Dark: The New Nightmare.

The New Nightmare

StatueAbkanis1.png

Si tratta di sette statuette indiane raffiguranti gli dei Abkanis in forma animale. Almeno quattro di queste vennero trovare da Richard Morton nei meandri di Shadow Island. Alcune furono nascoste da suo nipote Jeremy mentre altre da Judas De Certo per impedire a Joseph Edenshaw di completare un rituale che scacci le creature delle tenebre, una venne lasciata ad Alan Morton da suo nonno.

  • Edward recupererà quella di Anticoalt, raffigurante un bisonte, presso la nicchia nella biblioteca accessibile usando la statua di un equilibrista.
  • Quella di Hemicles, raffigurante un toro, viene recuperata da Edward completando il rituale Abkanis presso il cerchio di pietre nella brughiera
  • La statuetta di Ouphenos, raffigurante un orso, è nascosta all'interno di una scultura di pietra nella serra dei Morton che Edward deve spingere a terra così da romperla.
  • Aline recupererà un'identica statua di Anticoalt nella stanza segreta dietro lo specchio ove si confronterà con De Certo.
  • La statuetta di Gilamesh, raffigurante un serpente, viene ritrovata da Aline nel forte, risolvendo l'enigma del planetario assieme al sigillo di Obed Morton e due chiavi.
  • Quella di Heliopaner, raffigurante un pesce, la ottiene Aline assieme alla pietra energetica Abkanis utilizzando il disco di pietra sul totem indiano fuori dal forte.
  • L'ultima, raffigurante un aquila che rappresenta Hecatonchires, viene presa sempre da Aline nel mondo dell'oscurità, presso uno strapiombo nel quale Obed Morton si è tuffato trascinando suo fratello Alan.

Curiosità

-Sia nella partita di Carnby che in quella di Aline verrà raccolta la statua di bisonte di Anticoalt: evidentemente per un errore di sviluppo è stata sostituita alla statuetta raffigurante un cavallo del dio Melacanth, tuttavia il modello di questa è comunque presente nel gioco.

-Curiosamente una volta entrato nel mondo dell'oscurità, Edward Carnby disporrà della statuetta di Anticoalt nel suo inventario.

-Un dialogo rimosso spiega perché Aline e Carnby si separino di nuovo dopo che Alan ha perso l'ultima statuetta.

-Il nome del dio Hecatonchires rimanda agli ecatonchiri (o centimani ) della mitologia greca, mentre quello di Gilamesh richiama Gilgameš un eroe (o divinità secondo altre fonti) dell'oriente antico.

Advertisement