Alone in the Dark Wiki
Advertisement
Alone in the Dark Wiki

ZombieGangster.png

Gli zombie gangster sono degli zombie che infestano Hell's Kitchen, vengono combattuti da Edward Carnby e Grace Saunders in Alone in the Dark 2.

Caratteristiche

Gli zombie gangster sono i nemici più comuni del gioco, non sono molto veloci ma tendono a cercare di raggiungere una posizione abbastanza vicina ad Edward per potergli sparare. Ne esistono tre categorie:

  • Armati di Thompson, infliggono 2 punti di danno per ogni raffica di colpi (sparandone 3 consequenziali) e sono quelli con la cadenza di fuoco più elevata. Ne esistono di più piccoli e di più grandi, vestiti con impermeabile;
  • Armati di pistola, infliggono 2 punti di danno ed hanno una cadenza di fuoco media. Sparano tre colpi per poi ricaricare. Ne esistono di più piccoli, armati con pistole di dimensioni minori, e più grandi con impermeabile ed una pistola a canna lunga;
  • Armati di fucile a pompa, infliggono 3 punti di danno ed hanno ritmo di fuoco molto lento. Ne esistono di più piccoli e di più grandi, vestiti con impermeabile e cappello.

In alcuni momenti di gioco sarà necessario cercare di aggirare i nemici o sconfiggerli con l'astuzia.

Strategia

Facethezombies.png

Contro tutti i tipi di zombie gangster la miglior strategia è quella di non affrontarli in spazi aperti poiché, malgrado si riesca a colpirli con le armi da fuoco, riprenderanno a sparare molto rapidamente. Gli attacchi con armi corpo a corpo riescono ad arrecargli danni ripetutamente senza lasciargli il tempo di reagire, tuttavia è un tattica efficace solo se si ha a che fare con un nemico per volta, mentre quando sono in gruppo è necessario cercare di trovare un passaggio (una porta od un corridoio) che li costringa ad avanzare singolarmente. Le armi da fuoco sono particolarmente indicate quando si ha a che fare con gruppi di questi nemici: la tattica vincente è quella di piazzarsi accanto ad un ostacolo posto nella direzione dell'arma che impugnano, così da poterli colpire mentre i loro proiettili andranno a vuoto.

Bloggif 5e932b4ba5e54.gif

Quando ci si ritroverà disarmati nei sotterranei di Hell's Kitchen è possibile sconfiggere lo zombie di guardia attirandolo facendo scoppiare il sacchetto di carta, quindi tirare la leva che muove una botte sospesa che lo colpirà gettandolo dalla scogliera.

Quando invece si dovrà accedere al pianterreno di Hell's Kitchen si potrà indossare il costume da Babbo Natale per eludere uno dei Cookies di pattuglia. Se non lo si avrà addosso, infatti, questi darà l'allarme chiamando tutte le guardie della stanza centrale, due delle quali saranno capaci di uccidere Edward con un singolo proiettile (oltrepassando anche la protezione offerta da giubbotto antiproiettile). E' possibile eliminare questi due lanciando la granata attraverso il caminetto che collega l'attico al pianterreno.

GracievsZombie.png

Infine quando si avrà il controllo di Grace, gli zombie non le spareranno ma cercheranno di catturarla viva. E' possibile sconfiggerne due piazzando a terra il contenuto della ghiacciaia (che ne farà scivolare uno) e quello del barattolo di melassa (che ne incollerà al pavimento un altro). Infine piazzando l'orsacchiotto come esca nella stanza con l'organo a gettoni ed inserendo in quest'ultimo il gettone di bronzo, si attirerà uno zombie dalla cucina che verrà schiacciato da un letto ripiegabile.

Curiosità

-Gli zombie al pianterreno di Hell's Kitchen, pur disponendo di un colpo che uccide istantaneamente, possono essere uccisi senza l'uso della granata se si è particolarmente abili. Ciò rende il recupero della palla da biliardo molto più agevole.

Galleria

Alone in the Dark 2
Advertisement